Jakala Headquarters – Milano

La prima idea forte del nostro progetto è stata quella di “aprire” lo spazio di ingresso trasformandolo in una lounge, in uno spazio di socializzazione e dando respiro alla profondità dello spazio con la creazione di un cannocchiale visivo sul grande cortile verde retrostante

L’altro tema portante del nostro approccio è l’organizzazione dello spazio di lavoro in chiave smart-working per i grandi piani dell’edificio di piazza Velasca, con un nucleo (hub) forte centrale e gli open sui lati, inframmezzati dagli spazi di riunione di vario look e dimensione

Le scelte di sostenibilità sono sottolineate dal verde, dai materiali “cardle to cradle” e dalle strutture in legno delle isole di lavoro, pensate come grandi piani non “porzionati”,  ovvero senza l’individuazione della misura di ogni scrivania, ma come unico grande piano di lavoro

Per finire una scelta di semplicità con l’assenza del controsoffitto e gli impianti liberi sotto le grandi travi metalliche volute da Caccia Dominioni


I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: