Back to the Office

Il periodo che stiamo vivendo ha permesso di considerare quali sono gli aspetti positivi dello Smart Working se frutto di una Scelta e non di un’imposizione.

Oggi le principali due tematiche che stiamo affrontando nel Back to the Office sono la valutazione e riqualificazione dello spazio di lavoro realmente necessario e come superare la “resistenza” delle persone a ritornare fisicamente negli ambienti di lavoro.

Nelle nostre consulenze, supportati da validi partner, coordiniamo un insieme bilanciato di:

  • aggiornamento del layout fisico con l’introduzione di nuovi spazi di relazione e di supporto coerenti alla nuova funzione che avrà domani l’ufficio
  • tecnologie digitali per la prenotazione degli spazi ed il monitoraggio delle presenze
  • policy organizzative e HR individuando le giuste leve per animare i nuovi spazi e ristabilire le relazioni deboli, concentrandoci sui temi della motivazione e dell’engaging.

Sono temi questi che da un lato toccano il ridisegno di spazi da destinare ad attività collettive che favoriscano l’interazione personale recuperando posti di lavoro tramite una politica di desk sharing e che dall’altro pongono la questione di come invogliare le persone a tornare in ufficio lavorando su due dimensioni: il desiderio di tornare a incontrarsi di persona e ad uscire dalla propria bolla prossemica e la rassicurazione a fronte della preoccupazione generata dalla pandemia.

Se alcune di queste tematiche sono anche le vostre, non esitare a metterti in contatto con noi. Siamo certi che potremo essere dei vostri validi partner

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: